Logo del blog zimplyfy con bolla e foglie come simbolo del blog blu
La donna è esausta e si tocca la testa

Vampate di calore: Cause e trattamento

Se insorgono di notte o in situazioni inappropriate, possono essere particolarmente fastidiose e compromettere gravemente la qualità della vita. Si manifestano all'improvviso e inaspettatamente, prevalentemente nelle donne in età Menopausa su: Vampate di calore.

Ma cosa scatena gli attacchi di calore? E quali rimedi possono dare sollievo? Oltre ad alcuni semplici consigli, vi presentiamo le nostre 4 piante medicinali che possono avere un effetto calmante.

Cosa sono le vampate di calore?

Donna con cuffie all'orecchio e laptop in grembo si tocca la testa con un fazzoletto
La vampata di calore è una sgradevole sensazione di calore che di solito si diffonde in tutto il corpo a ondate dal petto, dal collo, dalla gola e dal viso. I primi segnali di una vampata di calore sono spesso una sensazione di pressione alla testa e un senso di malessere generale, seguiti da ondate di calore crescenti e decrescenti che inondano tutto il corpo. Di solito è accompagnata da sudorazione, palpitazioni e pelle arrossata e a chiazze. Il tutto dura in media tra i 30 secondi e i 5 minuti. Successivamente la temperatura corporea si normalizza.

Cause delle vampate di calore

Un'ondata di calore di questo tipo può essere ricondotta a un'alterazione del sistema nervoso autonomo in seguito a un calo degli estrogeni. Il sistema di termoregolazione interna registra erroneamente una temperatura corporea troppo bassa. Di conseguenza, i vasi sanguigni si dilatano improvvisamente, provocando un aumento del flusso sanguigno nelle zone esterne (periferiche) del corpo.

Di conseguenza, la temperatura cutanea aumenta e si verificano arrossamenti della pelle, palpitazioni e sudorazione. Questo processo spesso si evolve in senso opposto: con l'evaporazione del sudore, la temperatura corporea centrale scende al di sotto dell'intervallo normale e le donne colpite iniziano a congelare facilmente.

Vampate di calore in menopausa

Le vampate di calore e la sudorazione sono sintomi tipici della menopausa. Non sono rari in questo periodo: fino al 90% delle donne ne soffre.

Come MenopausaLa menopausa, nota anche come climaterio, è il periodo di cambiamento ormonale che si verifica al termine della fase fertile della vita, a partire dalla metà dei 40 anni. Lo squilibrio ormonale associato, dovuto al calo dei livelli di estrogeni, provoca i tipici sintomi della menopausa, come le vampate di calore, Disturbi del sonnoepisodi depressivi e secchezza cutanea. Per saperne di più sulla menopausa qui.

Tuttavia, la frequenza, la durata e l'intensità delle vampate di calore variano da donna a donna. Le vampate di calore sono più frequenti all'inizio della menopausa e si riducono nel tempo fino a cessare da sole dopo uno o due anni.

Vampate di calore al di fuori della menopausa

Ma gli attacchi di calore possono verificarsi anche prima della menopausa? Può succedere, perché ci sono tutta una serie di altri fattori che influenzano la termoregolazione interna. Tra questi

  • Bassi livelli di estrogeni poco prima delle mestruazioni (PMS)
  • Gravidanza, soprattutto nel primo e secondo trimestre
  • Stress mentale
  • Malattie come l'ipotiroidismo, il diabete e le allergie
  • Alcuni farmaci
  • Sovrappeso

 

In seguito a queste cause, anche le giovani donne e gli uomini possono essere colpiti da vampate di calore.

Diagnosi e trattamento degli attacchi di calore

Come viene effettuata la diagnosi?

La diagnosi viene effettuata attraverso un interrogatorio dettagliato e un esame fisico da parte del medico. In primo luogo, il medico si informa sui tempi, l'intensità e la durata delle vampate di calore, su eventuali altre malattie e su eventuali farmaci assunti. Dopo il consulto iniziale, viene misurata la pressione sanguigna, viene palpata la tiroide e vengono controllate le funzioni di cuore e polmoni. Per le donne è consigliabile effettuare una visita ginecologica. È opportuno effettuare anche un esame del sangue per verificare lo stato ormonale. Se si sospettano alcune malattie, è consigliabile effettuare ulteriori esami, ad esempio

  • un elettrocardiogramma (ECG) in caso di potenziale cardiopatia
  • Una scintigrafia tiroidea se si sospetta una patologia tiroidea
  • una tomografia computerizzata (TC) in caso di tumore

 

È quindi possibile determinare una terapia personalizzata, mirata ai sintomi.

Le vampate di calore possono essere trattate?

Se la causa delle vampate di calore non è una malattia di base o l'assunzione di determinati farmaci, ma la menopausa, la terapia ormonale sostitutiva può contrastare la conseguente carenza ormonale con preparati ormonali per alleviare in modo specifico i sintomi causati dalla carenza di estrogeni. Tuttavia, è consigliata solo nei casi più gravi e solo per un trattamento a breve termine, poiché comporta rischi per la salute.

Di solito i sintomi non sono così gravi da rendere necessaria una terapia ormonale sostitutiva. I medici consigliano inizialmente un trattamento con preparati a base di erbe, come quelli disponibili presso Zimply Natural, e due tazze di tè al giorno, ad esempio di salvia o ortica.

5 consigli contro le vampate di calore

Esistono diverse abitudini di vita che favoriscono le vampate di calore e la sudorazione, tra cui la mancanza di esercizio fisico, il sovrappeso, lo stress, i cibi piccanti, l'elevato consumo di alcol e caffeina e la nicotina. Esistono numerosi modi per prevenire questi sintomi.

1. fare sport

Gambe e piedi mentre si fa jogging in un bosco ombroso

Che si tratti di nuoto, ciclismo, escursionismo o semplicemente di una passeggiata, l'esercizio quotidiano stabilizza la pressione sanguigna e rafforza il sistema cardiovascolare, i vasi sanguigni e i muscoli.

L'attività fisica può anche aiutare a riequilibrare il termoregolatore del cervello, Ridurre lo stress e quindi aiutano a contrastare i sintomi della menopausa, compresi gli attacchi di calore.

2. docce alternate

L'acqua scorre nella doccia e due lavaggi proiettano le ombre

Le docce quotidiane alternate favoriscono la mobilità dei vasi sanguigni e stimolano la circolazione. È preferibile iniziare con una doccia calda e poi far scorrere un getto d'acqua fredda lungo la gamba, partendo dal piede esterno e scendendo verso l'interno. L'altra gamba e le braccia possono essere trattate con lo stesso movimento. Quindi fare una doccia calda, ripetere il processo altre due volte e terminare con una doccia fredda.

Anche camminare nell'acqua può essere utile: Riempite la vasca da bagno con acqua fredda fino a sotto il ginocchio e poi camminate nell'acqua per 60 secondi, sollevando completamente le gambe dall'acqua a ogni passo.

3. dieta leggera

Insalatiera sana con salmone, soia e alghe marine

L'aumento del consumo di caffeina e di alcol, così come della nicotina, può portare a una riduzione dei livelli di estrogeni e quindi a una destabilizzazione del termoregolatore. Chi soffre di vampate di calore dovrebbe non fumare e limitare il consumo di bevande contenenti caffeina e alcol a circa una tazza o un bicchiere al giorno.

Una dieta leggera aiuta anche a prevenire la sudorazione e le vampate di calore, poiché i cibi difficili da digerire e molto saporiti possono aumentare la produzione di sudore. Previene inoltre l'obesità, soprattutto se associata all'esercizio fisico, e ha un effetto positivo su tutte le funzioni corporee.

4. riduzione dello stress

Donna seduta a gambe incrociate con una ciotola per cantare e bastoncini d'incenso

Lo stress possono aumentare l'intensità delle vampate di calore a causa dello squilibrio ormonale. È quindi importante concedersi un po' di relax, soprattutto nei momenti di stress.

Le tecniche di rilassamento come il training autogeno, il Qi Gong, il rilassamento muscolare progressivo, la meditazione o le sessioni regolari di yoga possono aiutare a rilassarsi nella vita quotidiana stressante.

5. rimedi erboristici

Cinque cucchiai con spezie e piante medicinali

L'assunzione di Salviaper esempio, due tazze di tè alla salvia al giorno, possono ridurre la produzione di sudore.

Inoltre, i cosiddetti fitoestrogeni, cioè gli estrogeni vegetali, vengono discussi come possibili regolatori dell'equilibrio ormonale. Gli isoflavoni, contenuti nella soia, hanno attirato particolare attenzione. Sebbene esistano già studi a favore dell'efficacia di preparati a base di isoflavoni ad alto dosaggio, il centro di consulenza per i consumatori si oppone all'uso di tali prodotti in quanto la loro efficacia non è stata sufficientemente dimostrata.

Oltre a questo, l'attenzione è rivolta ai preparati erboristici a base di varie piante ed erbe medicinali. Le piante medicinali che vengono riunite nella nostra miscela per la menopausa attraverso il processo di perfezionamento erboristico della medicina spagirica sono Erba insetto, Erba di San Giovanni, Melograno e Kava-Kava. Il vostro spray autoconfigurato fornisce una combinazione ormonale, nervosa e antispasmodica per combattere i sintomi della menopausa. Il vostro compagno perfetto per una vita senza dolori!

Con il potere della spagirica contro le vostre lamentele

Informazioni sul configuratore digitale Sul sito web di Zimply Natural avete la possibilità di avere la vostra miscela personalizzata di rimedi naturali per le vampate di calore e gli altri sintomi della menopausa, in modo semplice e facile da adattare alla vostra situazione personale.

Con Zimply Natural potete trattare i vostri disturbi in modo individuale, olistico e naturale per contrastarne le cause a lungo termine. 

Scopri le nostre ricette

I metodi naturali, come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural, possono essere utilizzati per trattare e alleviare in modo duraturo i disturbi.

Scopri altri post del blog

Tutto sulla salute olistica

Prato pieno di fiori ed erbe
Ogni anno di nuovo il raffreddore da fieno
La vostra miscela personalizzata per il raffreddore da fieno I metodi naturali come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural possono essere utilizzati per trattare e alleviare in modo duraturo i sintomi. Configura ora a soli € 29,99 Appena finito l'inverno, il naso di molte persone inizia già a...
Crampi mestruali Crampi mestruali Crampi mestruali
Consigli contro i crampi mestruali
La tua miscela mestruale personalizzata Per trattare e alleviare in modo duraturo i sintomi si possono utilizzare metodi naturali come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural. Configura ora a soli €29,99 Crampi mestruali: E ogni mese la marmotta saluta la marmotta! I crampi mestruali (termine tecnico: dismenorrea) sono i vari sintomi dei crampi mestruali.
la sigaretta viene spezzata in due dalla donna e lei sorride
Finalmente liberi dal fumo! Un aiuto naturale per smettere di fumare
Non è un segreto che il fumo sia dannoso! Ma diventare liberi dal fumo spesso si rivela una grande sfida. Scoprite di più sul processo per smettere di fumare e, soprattutto, sugli aiuti e i consigli naturali che possono aiutarvi a...

Iscriviti subito alla nostra newsletter!

Ricevere contenuti rilevanti sul tema della salute