Logo del blog zimplyfy con bolla e foglie come simbolo del blog blu
La persona è seduta sul divano con le gambe incrociate. I tendini e le articolazioni di un piede sono chiaramente visibili. L'articolazione dell'alluce è colorata di rosso.

Gonfiore doloroso: come la naturopatia può aiutare con la gotta

Solo in Germania, circa 950.000 persone soffrono di gotta. Gli uomini sono colpiti da questa malattia metabolica con una frequenza più che doppia rispetto alle donne. Un tempo la malattia era nota come "malattia dei re", poiché solo i ricchi potevano permettersi cibi che favorivano la gotta. Ma quali sono esattamente le cause e i sintomi della gotta e come le abitudini quotidiane influenzano il decorso della malattia? Ve ne parliamo in questo blog post, in cui imparerete anche molto su rimedi naturali e suggerimenti.

Con metodi naturali, come le miscele spagiriche personalizzate di Zimply Natural, è possibile alleviare i disturbi in modo naturale e duraturo.

Che cos'è la gotta?

Se soffrite di gotta, probabilmente sapete cosa significa: un periodo senza sintomi e poi un altro attacco doloroso di gotta - un ciclo angosciante. Circa 1-2 % degli adulti tedeschi soffrono di gotta, ma cos'è esattamente la gotta? La malattia si basa su un disturbo metabolico caratterizzato dall'accumulo di cristalli di acido urico nelle articolazioni. L'acido urico viene normalmente espulso attraverso i reni ed è un prodotto del metabolismo. Tuttavia, alcuni componenti possono sbilanciare l'equilibrio e quindi sviluppare la dolorosa malattia della gotta. In questo post potete scoprire come combattere questo problema e quali sono i rimedi naturali a casa.

Lo sapevate che ...

che si pensa che anche i dinosauri soffrissero di gotta?

Nelle ossa fossili sono state rilevate anche deformazioni e la presenza di cristalli urinari. 

Ecco le cause e i segnali di allarme tipici della gotta

Quali sono i fattori scatenanti tipici della gotta?

La causa più comune e principale della gotta è un'alterazione del metabolismo dell'acido urico. Normalmente, il corpo produce acido urico come sottoprodotto della scomposizione delle purine, presenti in molti alimenti. Tuttavia, se viene rilasciato in quantità eccessiva o se i reni non espellono una quantità sufficiente di acido urico, possono verificarsi complicazioni. Una di queste complicazioni è l'aumento dell'acido urico nel sangue, che può portare alla formazione di cristalli di acido urico nelle articolazioni. Questi si depositano e irritano i movimenti, provocando di conseguenza dolore. Gli studi hanno dimostrato che esiste anche una predisposizione genetica alla gotta. Ciò significa che se molti membri della vostra famiglia soffrono di gotta, c'è una maggiore probabilità che anche voi sviluppiate i sintomi. Naturalmente, ci sono dei segnali di allarme da tenere in considerazione per consentire una diagnosi precoce.

È necessario prestare attenzione a questi segnali di allarme

Il primo attacco di gotta si verifica di solito di notte o al mattino presto ed è caratterizzato soprattutto da dolore al piede. L'articolazione più frequentemente colpita è quella dell'alluce, che si gonfia e diventa rossa o blu. Nella maggior parte dei casi, anche solo toccarla è troppo, perché il dolore può essere davvero estremo. Altri sintomi sono la difficoltà a muovere l'articolazione colpita e la durata del dolore per diverse ore o giorni. Gli attacchi di gotta si verificano ripetutamente dopo la prima comparsa; le cause scatenanti sono varie e spesso si verificano nella vita quotidiana.

Lo sapevate che ...

che la gotta nell'articolazione dell'alluce si chiama podagra?

Il termine "podagra" deriva dall'antica Grecia e significa letteralmente "trappola per piedi". 

I fattori scatenanti della gotta presenti nella dieta

Se soffrite di gotta, probabilmente vi è già stato consigliato di evitare il più possibile gli alimenti contenenti purina. Ma cosa sono questi prodotti e perché dovreste evitarli? L'acido urico è un prodotto metabolico che viene rilasciato quando la purina viene scomposta. Quindi, se si mangiano molti alimenti ad alto contenuto di purine, si produce molto acido urico. Con la gotta, i reni non riescono a lavorare abbastanza velocemente per espellerne una quantità sufficiente, quindi i cristalli di acido urico si accumulano nelle articolazioni. Gli alimenti che contengono molte purine sono le frattaglie, la carne rossa, l'alcol, l'estratto di lievito e i prodotti ad alto contenuto di fruttosio. Anche alcuni tipi di pesce, come aringhe, tonno e sardine, hanno un elevato contenuto di purine. Non bisogna inoltre sottovalutare le bevande zuccherate come le bibite o gli alimenti ad alto contenuto di sciroppo di mais. Se si soffre di gotta, sarebbe quindi utile evitare il più possibile questi prodotti per prevenire gli attacchi di gotta.

Gli alimenti che contengono molta purina vengono posti su un vassoio

Rimedi casalinghi naturali e rimedi naturali per la gotta

È stato dimostrato che le persone anziane hanno meno sete. Tuttavia, questa è una pessima notizia per chi soffre di gotta, perché bere molti liquidi può fare miracoli. Una maggiore assunzione di acqua può aiutare a espellere l'acido urico dall'organismo e quindi a ridurne la concentrazione nel sangue. Si ritiene che frutti come le amarene e l'ananas abbiano un effetto antinfiammatorio e possano ridurre gli attacchi di gotta. Se siete più inclini ai rimedi naturali, potete anche provare lo zenzero o la curcuma. Si ritiene che questi due rimedi abbiano effetti simili a quelli dei frutti precedentemente citati. Anche l'obesità è un fattore di rischio per la gotta, quindi una dieta equilibrata e una buona gestione del peso sono importanti.

Lo sapevate che ...

che il numero di casi di gotta è in aumento?

Questo fenomeno si verifica soprattutto nei Paesi industrializzati ed è attribuito all'obesità e alle abitudini alimentari non salutari. 

La differenza tra gotta e reumatismi

La gotta viene spesso descritta come una malattia reumatica. In realtà, gli scienziati non sono del tutto d'accordo sulla classificazione della gotta. Ciò che è certo è che la gotta e Reumatismo La differenza è che la prima è un disturbo metabolico, mentre i reumatismi sono una malattia autoimmune. In entrambe le malattie, le articolazioni vengono attaccate: nel caso della gotta dai cristalli di acido urico e nel caso dei reumatismi dall'organismo stesso. Sistema immunitario. Tuttavia, la gotta di solito colpisce solo alcune articolazioni, più comunemente l'articolazione dell'alluce, mentre i reumatismi colpiscono più articolazioni contemporaneamente. Inoltre, un attacco di gotta è temporaneo e si manifesta in modo acuto, mentre i reumatismi sono una malattia cronica e il dolore è persistente.

Come il medico diagnostica la gotta

La procedura esatta per la diagnosi della gotta

Se si sospetta di avere la gotta dopo il primo attacco, è consigliabile rivolgersi immediatamente al medico. Il medico parlerà innanzitutto con voi dei vostri sintomi e poi procederà a un esame della zona del corpo interessata. Di solito si tratta dell'alluce, ma ci sono delle eccezioni. Il medico prenderà visione dell'arrossamento, dell'infiammazione e del gonfiore e controllerà la mobilità dell'articolazione. Oltre all'esame fisico, il medico ordinerà molto probabilmente un emocromo per un'ulteriore diagnostica per determinare il livello di acido urico. Se questo è elevato, per sicurezza può essere prelevato un campione di liquido articolare dalla zona interessata. Il medico punge l'articolazione con un ago sottile e preleva un po' di liquido. Se il liquido presenta un'elevata concentrazione di acido urico e si trovano anche cristalli di acido urico, la diagnosi sarà di gotta.

Malattie da non confondere con la gotta

Oltre a questi esami, il medico deve escludere la possibilità che i sintomi siano causati da altre patologie. Una condizione che può avere sintomi simili alla gotta è la pseudogotta. È così chiamata perché può anch'essa causare infiammazione e dolore alle articolazioni, ma si differenzia per un aspetto fondamentale: il dolore è causato da cristalli di calcio e non da cristalli di acido urico. Se sono colpite più articolazioni, spesso è il artrite reumatoide che, tuttavia, è una malattia autoimmune. Esiste anche l'artrite settica, in cui un'infezione penetra nell'articolazione e causa dolore, gonfiore e infiammazione. Come si vede, è necessaria una diagnosi accurata per iniziare una terapia adeguata e influenzare positivamente il decorso della malattia.

flacone spray Zimply Natural viene spruzzato in bocca La donna preme lo spruzzatore a pompa su uno sfondo nero
Facile da usare spruzzando in bocca

L'applicazione del vostro Spray per la gotta è molto semplice: lo spray va semplicemente spruzzato in bocca seguendo le istruzioni di dosaggio riportate sul flacone. Per ottenere il miglior effetto possibile e contrastare in modo ottimale le cause, si consiglia di utilizzare lo spray per un periodo più lungo, da sei a otto settimane. Come tipo di cura, spruzzare 3×3 spruzzi al giorno.

Come prevenire la gotta

Qui di seguito viene riportato un breve riassunto dei punti citati finora per la prevenzione della gotta. Il primo e più importante fattore è la dieta in relazione alle purine. Evitare o ridurre il consumo di alimenti contenenti purina non può che giovare e può aiutare a prevenire gli attacchi di gotta. Un'adeguata assunzione di acqua riduce la concentrazione di acido urico nel sangue e può favorire l'eliminazione dei cristalli di acido urico. Un peso corporeo sano e una gestione sostenibile del peso sono utili, poiché l'obesità è un fattore di rischio per la gotta. Anche l'alcol è una causa sottovalutata di attacchi di gotta, poiché riduce l'escrezione di acido urico attraverso il fegato. Ciò aumenta la concentrazione di acido urico e provoca la formazione di un numero ancora maggiore di cristalli di acido urico. Se si desidera integrare il trattamento con rimedi naturali casalinghi o con la naturopatia, lo zenzero e la curcuma rappresentano un buon approccio e possono contribuire a ridurre gli attacchi di gotta. Esistono anche altre piante medicinali utili per il trattamento della gotta.

Queste piante medicinali possono aiutare a combattere i sintomi della gotta

Nella gotta, le persone hanno il problema di non essere in grado di espellere l'acido urico a un livello normale. Il Scheda sostiene il metabolismo escretore con le sue sostanze amare, in modo che l'organismo possa liberarsi dell'acido urico e riequilibrare i valori del pH dei tessuti. Ma i fenoli che contiene aiutano a ridurre le infiammazioni reumatiche, come la gotta, in modo che il dolore si attenui.

Weinstein si dissolve. Viene utilizzato per trattare i depositi legati all'età. Li scioglie e riduce la tendenza dell'organismo a indurirsi. Il tartaro è anti-sclerotico. La sclerosi svolge un ruolo particolarmente importante nei vasi sanguigni. I vasi perdono la loro flessibilità e diventano duri. L'acido tartarico contrasta questo fenomeno, mantiene i vasi morbidi e ne riduce al minimo l'indurimento.

Grazie all'effetto depurativo del sangue Ginepro spesso utilizzato anche per la gotta. Aiuta l'organismo a urinare l'acido urico e attiva i reni in modo che possano espellere l'acido urico attraverso l'urina. Questo riduce i livelli di acido urico nel sangue e allevia la gotta.

Canapa è analgesica. Grazie ai principi attivi in essa contenuti, la canapa può ridurre la sensazione di dolore nel cervello e aiutare le persone a tollerarlo. L'effetto è particolarmente utile per i pazienti affetti da dolore cronico.

Celidonia è antispasmodica. Poiché la celidonia appartiene alla famiglia dei papaveri, contiene alcaloidi che hanno un effetto antispasmodico sul sistema nervoso. Viene utilizzata per trattare gli spasmi dei muscoli involontari, ad esempio i crampi gastrointestinali. La celidonia rilassa i muscoli e la digestione può tornare normale.

Arnica è antidolorifico. Promuove la guarigione dei tessuti, favorisce la circolazione dei liquidi tissutali e quindi riduce il gonfiore della lesione. In questo modo si riduce la pressione nei tessuti e il dolore si attenua. L'arnica è anche antinfiammatoria. I tessuti infiammati fanno male, si gonfiano e perdono la loro capacità di funzionare. L'arnica combatte questi sintomi e si prende cura del tessuto leso in modo che l'infiammazione si attenui rapidamente.

Zimply Natural: il vostro stimolatore naturale per l'herpes zoster

Con Zimply Natural siamo l'alternativa agli antidolorifici, ai sonniferi e ai preparati standard. Siamo la vostra medicina! Per le nostre miscele utilizziamo il secolare metodo naturopatico della medicina spagirica. Il Spagirico combina i principi attivi erboristici e gli elementi fitoterapici del Piante medicinalile qualità dei sali minerali, nonché le informazioni sottili delle piante medicinali e il potenziale energetico dei fiori di Bach.

Con metodi naturali, come le miscele spagiriche personalizzate di Zimply Natural, è possibile alleviare i disturbi in modo naturale e duraturo.

FAQ: Domande e risposte sulla gotta

La gotta può manifestarsi anche nei bambini?

Sì, in rari casi la gotta può manifestarsi anche nei bambini. Si tratta della cosiddetta sindrome di Lesch-Nyhan (LNS), che comporta un'aumentata produzione di acido urico. La malattia può insorgere già durante l'infanzia e si manifesta al più tardi all'età di due anni. I soggetti colpiti hanno un costante impulso a ferirsi e a mordersi le mani, ad esempio. Tuttavia, si tratta di un difetto genetico molto raro che può essere facilmente diagnosticato e che colpisce soprattutto i ragazzi.

Quali sono le malattie concomitanti alla gotta?

Le forme gravi di gotta possono portare a malattie renali. Gran parte dell'acido urico prodotto dall'organismo viene espulso attraverso i reni. La gotta cronica e non trattata può portare ai cosiddetti reni gottosi, cioè all'insufficienza renale. Altre malattie concomitanti possono essere i disturbi metabolici e le malattie cardiovascolari come l'ipertensione, l'infarto e l'ictus.

Uno stile di vita vegetariano o vegano può aiutare a prevenire la gotta?

Alcuni studi hanno dimostrato che una dieta vegana o vegetariana può contribuire a ridurre il rischio di gotta. Anche se i prodotti a base di soia contengono molte purine, sono comunque molto migliori in termini di contenuto rispetto ai prodotti a base di carne. Evitare alimenti come latte, pesce e carne può ridurre il rischio o addirittura alleviare una condizione già esistente.

Scopri le nostre ricette

I metodi naturali, come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural, possono essere utilizzati per trattare e alleviare in modo duraturo i disturbi.

Scopri altri post del blog

Tutto sulla salute olistica

Polvere marrone su cucchiai di legno disposti in cerchio
Come diagnosticare queste 5 carenze minerali
Le carenze di minerali sono più diffuse di quanto si possa pensare. In caso di carenza di minerali, si possono sviluppare malattie croniche. Una carenza di minerali può anche aggravare disturbi già esistenti o impedirne la cura. Un buon apporto di minerali è quindi un aspetto importante di qualsiasi terapia olistica...
Donna appoggiata al bancone della cucina che beve il tè
Rimedi casalinghi per il bruciore di stomaco
La tua miscela personalizzata per il bruciore di stomaco I metodi naturali come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural possono essere utilizzati per trattare e alleviare in modo duraturo i sintomi. Configura ora a soli € 29,99 Il bruciore di stomaco colpisce chi ne soffre nella vita di tutti i giorni con dolori lancinanti dietro lo sterno o...
Ansia da esame
Un aiuto naturale per l'ansia da esame
L'ansia da test è un fenomeno diffuso che colpisce molte persone, indipendentemente dall'età, dal percorso formativo o dal livello di esperienza. L'ansia nasce spesso dal timore che le nostre competenze o conoscenze non siano sufficienti per superare con successo un esame o una situazione di valutazione.
Una donna esamina l'eruzione cutanea sul braccio
Trattamento naturale per l'herpes zoster
Molti avranno avuto la varicella da bambini. Ma molti non si rendono conto che gli agenti patogeni associati possono manifestarsi nuovamente in età avanzata. Questo spesso si traduce nell'herpes zoster. Si tratta di una malattia che può causare...
Consigli per ridurre lo stress durante il periodo natalizio
La vostra miscela antistress personalizzata Metodi naturali come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural possono essere utilizzati per trattare e alleviare in modo duraturo i disturbi. Configura ora a soli 29,99 euro Il Natale è uno dei periodi più belli dell'anno, ma è anche il momento...
Ragazzo con febbre da fieno nel campo
Rimedi casalinghi per il raffreddore da fieno
La vostra miscela per il raffreddore da fieno I metodi naturali, come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural, possono essere utilizzati per trattare e alleviare i sintomi in modo duraturo. Configura ora per soli €29,99 Quando inizia la stagione del raffreddore da fieno? La stagione del raffreddore da fieno è arrivata e le allergie possono iniziare prima nelle persone sensibili ai pollini...
la sigaretta viene spezzata in due dalla donna e lei sorride
Finalmente liberi dal fumo! Un aiuto naturale per smettere di fumare
Non è un segreto che il fumo sia dannoso! Ma diventare liberi dal fumo spesso si rivela una grande sfida. Scoprite di più sul processo per smettere di fumare e, soprattutto, sugli aiuti e i consigli naturali che possono aiutarvi a...

Iscriviti subito alla nostra newsletter!

Ricevere contenuti rilevanti sul tema della salute