Logo del blog zimplyfy con bolla e foglie come simbolo del blog blu
Donna seduta su una roccia e con lo sguardo rivolto al sole

Ridurre lo stress per una vita quotidiana sana

Il vostro mix di stress personalizzato

I metodi naturali, come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural, possono essere utilizzati per trattare e alleviare in modo duraturo i disturbi.

Uno studio della Techniker Krankenkasse dimostra chiaramente che i tedeschi sono sottolineato. I livelli di stress sono particolarmente elevati tra i 30 e i 39 anni. Questa fascia d'età si trova spesso ad affrontare il difficile compito di conciliare famiglia e lavoro. Conciliare i figli piccoli con la carriera professionale mette spesso sotto pressione soprattutto le donne. Altri fattori principali che portano a Lo stress I motivi principali sono le preoccupazioni finanziarie, la vita frenetica di tutti i giorni, le discussioni in famiglia o i problemi di salute.

Inoltre, la costante disponibilità dei nostri smartphone e il sovraccarico sensoriale attraverso tutti i canali ci rendono sempre più difficile rilassarci. La digitalizzazione ci ha portato a essere sempre online. Il confine tra lavoro e vita privata diventa sempre più labile a causa della rete digitale e lo stress è inevitabile. 

In questo articolo del blog troverete informazioni approfondite sul tema della "riduzione dello stress".

Diversi tipi di stress

Stress sano

Lo stress è una reazione naturale dell'organismo causata da stimoli interni ed esterni. Esiste il termine eustress, che descrive lo stress positivo. L'eustress aumenta le prestazioni e la vigilanza dell'organismo. Ad esempio, quando risolviamo un compito importante, aumenta la nostra produttività e siamo motivati ad affrontare la sfida.

Stress negativo

L'opposto dell'eustress sano e motivante è il disstress. Quando l'equilibrio tra stress e relax si sbilancia, ci sentiamo rapidamente sopraffatti o minacciati. Ci sembra di non essere all'altezza dei nostri compiti e lo stress ci travolge. Lo stress a lungo termine ha un impatto negativo sulla nostra salute e può portare a malattie quali Burnout, Disturbi del sonno e l'ipertensione arteriosa.

Come posso ridurre lo stress?

una tazza di caffè si trova su un letto

Il solo pensiero dello stress può stressarci. Il Sistema immunitario è costantemente in allerta a causa degli ormoni legati allo stress. Il sistema cardiovascolare e il cervello subiscono un ulteriore stress a causa dello stress. La pressione costante inibisce la creatività e può portare a svogliatezza e umore depresso. Naturalmente ogni persona reagisce in modo individuale ai fattori di stress, quindi purtroppo non esiste una ricetta assoluta e universalmente valida contro lo stress. Tuttavia, qui troverete ispirazione e informazioni sulle strategie che possono aiutarvi a ridurre lo stress.

S.O.S. Riduzione dello stress a breve termine

Se siete nel bel mezzo di una giornata stressante, ci sono alcune tecniche rapide che possono aiutarvi a ridurre lo stress.

Fate abbastanza pause!

Anche se pensate: "Non ho tempo! Ho così tante cose da fare! Non ce la farò mai!", può essere utile fare una pausa. All'inizio sembra controproducente, come se ci fosse ancora meno tempo per i compiti da svolgere. Tuttavia, si tratta di un errore. Chiudere gli occhi per un momento e fare un respiro profondo è di grande aiuto. Un minuto di riposo non vi farà perdere troppo tempo, ma vi aiuterà ad affrontare con maggiore produttività e calma i compiti che vi aspettano.

Sfogatevi!

In caso di stress acuto, può essere utile inveire ad alta voce e sfogare la propria rabbia. Reagite in modo controllato, senza scaricare le emozioni negative che scatenano lo stress su un'altra persona. Prendete le scarpe da jogging e andate a correre nel parco, oppure alzate la musica a tutto volume e scrollatevi di dosso tutto lo stress. 

Garantite un ambiente privo di stress!

Se siete nel bel mezzo di un compito impegnativo, è utile ridurre i fattori di stress intorno a voi. Spegnete le fonti di rumore che vi distraggono, come la radio o il cellulare. Assicuratevi di avere aria pulita e un posto di lavoro ordinato.

Ridurre lo stress a lungo termine

Pianificazione settimanale su tablet

Se vi sentite costantemente stressati e i piccoli consigli contro lo stress a breve termine non funzionano più, è il momento di affrontare la situazione in modo problematico. È importante identificare e ridurre al minimo i fattori di stress e, idealmente, eliminarli completamente.

Cosa la stressa?

Il primo passo è riconoscere i fattori di stress. Per farlo, scrivete un elenco di tutti gli obblighi, i compiti e le sfide che vi causano stress. I fattori di stress più comuni sono il lavoro, le molteplici responsabilità, i problemi familiari, le proprie aspettative elevate e le situazioni quotidiane stressanti. Con un elenco di tutte le cause che portano a situazioni di stress, potete visualizzare quali fattori scatenano lo stress nella vostra vita quotidiana. 

Cosa si può cambiare?

Molti fattori di stress possono essere ridotti stabilendo delle priorità. Stabilite quali sono le cose in cima alla vostra lista e quali invece non sono così importanti. I piani settimanali e giornalieri possono aiutarvi a mantenere una visione d'insieme. Mettete ordine nel vostro calendario e vedrete che il caos nella vostra testa migliorerà automaticamente. È importante anche saper stimare correttamente il proprio tempo. Se vi rendete conto di avere troppi compiti da svolgere, è giusto dire di no ogni tanto.

Una cosa alla volta!

Spesso cerchiamo di fare decine di cose contemporaneamente, il che finisce per allungare i tempi e aumentare i livelli di stress. Fate quindi attenzione al multitasking. Piuttosto, portate a termine un compito alla volta, in modo da poter lavorare in modo continuativo sui vostri elenchi di cose da fare.

Ridurre lo stress attraverso un atteggiamento sano

Donna che sorride felice allo specchio

Naturalmente ci sono anche fattori di stress che non possono essere minimizzati. Può essere utile cambiare il proprio atteggiamento nei loro confronti.

Una strategia cruciale che aiuta a ridurre lo stress è il proprio atteggiamento. È importante riconoscere quali sono le convinzioni negative che rafforzano i sentimenti personali di stress. Molte delle attuali reazioni allo stress hanno un'origine psicologica. Il proprio critico interiore è un compagno costante. Pensieri negativi come "non riuscirò mai a farlo nel tempo stabilito", "non finirò mai così lentamente" o "non posso farlo" accompagnano spesso le nostre azioni.

Queste convinzioni negative ci portano a stressarci sempre di più e a sentire sempre il bisogno di ottenere di più. Per ridurre lo stress invece di aumentarlo, è importante riconoscere il proprio atteggiamento negativo e cambiarlo. Le convinzioni distruttive devono essere sostituite da quelle positive. Potete allenarvi a farlo! La risoluzione da sola è il primo passo, ma non è sufficiente. Per eliminare gli atteggiamenti negativi e ridurre lo stress, è necessario gestire attivamente le convinzioni positive.

All'inizio può sembrare strano parlare a se stessi, ma vale la pena provare. Affermazioni positive come: "Posso farcela" o "Va bene sbagliare, farò del mio meglio" aiutano a motivarsi e a ridurre lo stress. Aumentando la fiducia in se stessi, si aumenta la capacità di affrontare le sfide della vita quotidiana. Ridurre lo stress è importantissimo per la salute!

Prendetevi cura del vostro corpo!

Donna in posizione yoga che guarda verso il basso cane

È importante prevedere un tempo di recupero sufficiente. Il corpo ha sempre bisogno di tempo sufficiente per rigenerarsi in vista dei compiti e delle sfide che lo attendono. Gli esercizi di rilassamento e lo sport possono aiutare a ridurre lo stress emotivo e psicologico. Lo sport può liberare l'energia repressa e ridurre gli ormoni dello stress. 

Altri consigli per ridurre lo stress

  • Uscire ogni giorno all'aria aperta
  • Ascoltate la vostra musica preferita per staccare la spina. Vi mette di buon umore e vi aiuta a rilassarvi.
  • Quando fate una pausa, fatela bene! Spegnete tutto per un momento e concentratevi sul qui e ora!
  • Trovate un hobby che vi dia equilibrio rispetto al vostro lavoro.
  • Scrivete i pensieri che vi disturbano e che vi distraggono dalle vostre attività. In questo modo, potete metterli da parte per un momento e tornarci sopra più tardi.

Potete anche dare un'occhiata all'altro articolo del nostro blog sull'argomento "Consigli per evitare lo stress" finita.

Scopri le nostre ricette

I metodi naturali, come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural, possono essere utilizzati per trattare e alleviare in modo duraturo i disturbi.

Scopri altri post del blog

Tutto sulla salute olistica

Donna seduta su una poltrona davanti al suo computer portatile, ridendo
Lavorare in modo sano: Consigli naturali contro l'assenteismo
Ammalarsi al lavoro: si sa che è una cosa brutta, ma tutti l'hanno fatto prima o poi. Ma quando si arriva al lavoro, di solito si pensa: perché non sono rimasto a casa? Per di più, in giorni come questo...
Segno con il termine benessere, malattie più comuni
Contro l'influenza, la gastrite, ecc.: consigli per le malattie più comuni
Tabella dei contenuti Combattere l'influenza in modo naturale - rimedi casalinghi e altri suggerimenti Sollievo naturale per la BPCO: la broncopneumopatia cronica ostruttiva Ecco come alleviare i sintomi dell'asma in modo naturale Sollievo naturale per i reumatismi con rimedi casalinghi Potete curare la gastrite con questi consigli...
Donna sdraiata su un prato con un cappello sul viso che prende il sole. Evitare l'allergia al sole
Curare l'allergia al sole in modo naturale - rimedi casalinghi per la dermatite leggera
È capitato a tutti: siete in vacanza e avete trascorso una bella giornata in spiaggia. Poi, la sera, si scopre improvvisamente un colore rosso sulla pelle. Ma cosa succede quando questo sfogo appare in tanti piccoli punti?
Donna che tiene davanti a sé un modello di utero. Sull'utero si possono riconoscere i segni della PCOS e altro ancora.
Naturalmente contro la PCOS - Sindrome dell'ovaio policistico
PCOS è un termine che probabilmente alcune persone non hanno mai sentito nominare. È l'abbreviazione del complicato termine "sindrome dell'ovaio policistico" e si riferisce a un disturbo ormonale che comporta molte restrizioni. Tra le altre cose, può influire sulla...

Iscriviti subito alla nostra newsletter!

Ricevere contenuti rilevanti sul tema della salute