Logo del blog zimplyfy con bolla e foglie come simbolo del blog blu
Letto con lenzuola bianche e sole splendente

Le fasi del sonno spiegate in modo chiaro

Il vostro mix di sonno personalizzato

I metodi naturali, come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural, possono essere utilizzati per trattare e alleviare in modo duraturo i disturbi.

Il sonno e la sua importanza

Dormire con le sue fasi di sonno, di solito significa relax e spegnimento. Ma mentre dormiamo, il nostro cervello funziona a pieno ritmo. Il sonno serve a rigenerare corpo, mente e anima ed è essenziale per l'uomo. Un adulto ha bisogno di 6-9 ore di sonno, ma questo dipende dallo stile di vita, dallo stress, dall'alimentazione e da molti altri fattori. Il sonno attraversa diverse fasi, che diventano sempre più brevi verso la fine del sonno.

Il sonno si svolge in diversi cicli, che a loro volta consistono in una sequenza di diverse fasi del sonno. Durante questo ciclo accadono molte cose nel nostro corpo: la respirazione e la circolazione cambiano, la pressione sanguigna e il battito cardiaco si abbassano. La tensione muscolare diminuisce e la temperatura corporea si abbassa di circa 0,4°.

Le fasi del sonno in sintesi

Giovane donna sdraiata a letto con gli occhi chiusi

Fase 1 del sonno: fase di addormentamento

Questa fase del sonno è il passaggio dalla veglia al sonno. Questa fase del sonno è molto leggera e l'organismo si abbassa gradualmente. Il corpo mostra ancora una certa tensione muscolare, il polso rallenta e la respirazione diventa più breve e tranquilla. Anche i movimenti degli occhi diventano più lenti. In questa fase si possono avere problemi ad addormentarsi. La coscienza è ancora attiva, per cui ci si può svegliare più facilmente.

Fase 2 del sonno: sonno leggero

Ci troviamo in questa fase del sonno dopo che ci siamo addormentati. I muscoli si rilassano sempre di più. Anche il palato si rilassa, motivo per cui molte persone iniziano a russare. Si è meno consapevoli di ciò che accade intorno a noi, ma gli stimoli possono ancora svegliarci. Questa fase, come suggerisce il nome, è ancora leggera ed è la fase di transizione verso il sonno profondo. 

Fase 3 del sonno: fase di sonno profondo

I muscoli sono rilassati, la respirazione è lenta e regolare. Nella fase di sonno profondo possono verificarsi sonnambulismo e digrignamento dei denti. I meccanismi rigenerativi sono l'attività principale di questa fase: Il sistema immunitario si rafforza, le cellule si rinnovano ed elaboriamo le informazioni e le esperienze della giornata. Questa fase è la più lunga e dura circa un'ora. È necessaria per sentirsi riposati e rinfrescati il mattino seguente.

Fase 4 del sonno: fase REM

REM è l'acronimo di "rapid eye movement sleep" (sonno con movimenti rapidi degli occhi), in quanto gli occhi si muovono e si contorcono dietro le palpebre chiuse. È la fase del sonno caratterizzata da movimenti rapidi degli occhi e da un'elevata attività cerebrale. Questa fase è quella dei sogni, perché ora sono particolarmente intensi. Durante questa fase, il corpo è paralizzato e non esegue i movimenti sognati, rischiando di ferirsi.

Sequenza delle fasi del sonno.

Durante la notte, queste fasi si susseguono in proporzioni variabili. La fase del sonno e la fase del sonno leggero, seguite dal sonno profondo e quindi dalla prima fase REM circa 60-90 minuti dopo l'addormentamento. Un ciclo dura circa 90-110 minuti e si ripete da quattro a sette volte per notte. Il sonno è occasionalmente interrotto da brevi periodi di veglia, di cui di solito non ci accorgiamo.

Come cambia il sonno con l'età

Più si invecchia, meno si ha bisogno di dormire. Anche le fasi del sonno vengono riorganizzate. I bambini a volte dormono per 16-18 ore, mentre per alcuni adulti sono sufficienti 5 ore. La fase del sonno si allunga con l'età e la percentuale di fasi REM diminuisce. In un neonato la proporzione è di circa 50%, in un adulto è di poco inferiore a 25%. Le cause più comuni dei disturbi del sonno nelle persone anziane sono la mancanza di attività fisica e l'assenza di compiti che sollecitano la mente e l'anima. Inoltre, le persone anziane escono meno, il che altera il loro ritmo giorno-notte.

Rappresentazione grafica del ciclo del sonno con fasi del sonno

Perché dormire bene è così importante

Come già accennato, il sonno è molto importante per la nostra salute. Durante il sonno, il corpo si rafforza Sistema immunitarioQuesto ci rende più resistenti alle malattie. Il nostro cervello elabora le informazioni e apprende in questo modo. I ricordi e le informazioni vengono trasferiti alla memoria a lungo termine e immagazzinati, cosa che di solito non è possibile durante il giorno a causa di vari altri stimoli. Inoltre, viene prodotto l'ormone melatonina, che ripara i danni alle cellule e accelera i processi di guarigione. Il sonno è il momento di rigenerazione più importante e influenza le prestazioni fisiche e mentali.

Consigli per dormire meglio in tutte le fasi del sonno

  • Il vostro rituale della buonanotte: yoga, esercizi di rilassamento o un buon libro. Trovate un'attività che vi metta mentalmente e fisicamente in condizione di dormire.
  • Atmosfera piacevole: bandite dalla vostra camera da letto gli oggetti distraenti e rumorosi come la TV, trovate un materasso adatto a voi e assicuratevi che la temperatura della stanza sia compresa tra 16° e 18°.
  • Attività fisica: fate regolarmente esercizio fisico durante il giorno e datevi la carica! Tuttavia, è bene evitare un allenamento intenso poco prima di andare a letto, perché può avere un effetto stimolante.
  • Trovate il vostro ritmo: Se il lavoro e la routine quotidiana lo consentono, andate a letto a orari regolari e fissi, in modo che il vostro corpo si abitui a questo ritmo e trovi più facile spegnersi.

Scopri le nostre ricette

I metodi naturali, come gli spray spagirici personalizzati di Zimply Natural, possono essere utilizzati per trattare e alleviare in modo duraturo i disturbi.

Scopri altri post del blog

Tutto sulla salute olistica

Donna seduta su una poltrona davanti al suo computer portatile, ridendo
Lavorare in modo sano: Consigli naturali contro l'assenteismo
Ammalarsi al lavoro: si sa che è una cosa brutta, ma tutti l'hanno fatto prima o poi. Ma quando si arriva al lavoro, di solito si pensa: perché non sono rimasto a casa? Per di più, in giorni come questo...
Segno con il termine benessere, malattie più comuni
Contro l'influenza, la gastrite, ecc.: consigli per le malattie più comuni
Tabella dei contenuti Combattere l'influenza in modo naturale - rimedi casalinghi e altri suggerimenti Sollievo naturale per la BPCO: la broncopneumopatia cronica ostruttiva Ecco come alleviare i sintomi dell'asma in modo naturale Sollievo naturale per i reumatismi con rimedi casalinghi Potete curare la gastrite con questi consigli...
Donna sdraiata su un prato con un cappello sul viso che prende il sole. Evitare l'allergia al sole
Curare l'allergia al sole in modo naturale - rimedi casalinghi per la dermatite leggera
È capitato a tutti: siete in vacanza e avete trascorso una bella giornata in spiaggia. Poi, la sera, si scopre improvvisamente un colore rosso sulla pelle. Ma cosa succede quando questo sfogo appare in tanti piccoli punti?

Iscriviti subito alla nostra newsletter!

Ricevere contenuti rilevanti sul tema della salute